lunedì 21 febbraio 2011

Green Bowl 2011: le convocazioni

Archiviata la vittoria contro la Sierra Leone, una rappresentativa nigeriana basata su giocatori che militano nel campionato locale, è in procinto di volare alla volta degli Stati Uniti, per prendere parte al 2011 Green Soccer Bowl, un torneo amichevole organizzato in favore del Presidente Barack Obama dalla Fondazione "U.S. Presidents’ Day Celebration Soccer Invitational Tournament".
In vista della competizione, che si svolgerà a Detroit e a Dallas e che vedrà coinvolte anche le nazionali di Costarica, Messico, Panama, il tecnico Siasia ha convocato venti giocatori:


Chigozie Agbim
Sunday Rotimi
Valentine Nwabili
Yinka Adedeji
Abdul-Wasiu Sowemimo
Gege Soriola
Chibuzor Okonkwo
Yusuf Jaiyeola
Julius Ubido
Cletus Itodo
Bartholomew Ibenegbu
Stanley Okoronkwo
Osas Okoro
Ejike Uzoenyi
Joseph Thompson
Ekigho Ehiosun
Gambo Mohammed
Victor Ezeji
Harrison Egbune
Bernard Okorowanta

mercoledì 16 febbraio 2011

Martins debutta con il Birmingham City

Dopo un lungo tira e molla con le severe leggi inglesi, Obafemi Martins è riuscito ad ottenere il permesso di lavoro ed ha quindi potuto esordire con il Birmingham City, squadra con la quale si allena da inizio gennaio. L'attaccante, arrivato in prestito dal Rubin Kazan, ha giocato 75 minuti della gara vinta dai Blues per 1-0 contro lo Stoke City.

Nel frattempo, nonostante le due sole gare finora giocate, il Daily Mail riporta la notizia secondo la quale il Birmingham City e il Rubin Kazan avrebbero già trovato un accordo per il trasferimento definitivo in Inghilterra dell'ex giocatore di Inter, Newcastle e Wolfsburg a fine stagione per una cifra che si aggirerebbe attorno ai 6 milioni di euro.

sabato 12 febbraio 2011

Taiwo via da Marsiglia

La notizia era nell'aria, ma l'ufficialità è arrivata solo in settimana: la stagione 2010-2011 sarà l'ultima di Taye Taiwo all'Olympique di Marsiglia. A rivelarlo è stato lo stesso terzino al giornale nigeriano The Nation, al quale ha anche confermato di essere a buon punto nella trattativa per definire quale sarà la prossima squadra nella quale andrà a giocare: "Per ora, non lo rivelerò. Ma è una delle tre più grandi squadre in Europa".
Verità o bluff per cercare di strappare un contratto migliore da parte delle altre pretendenti?
Le voci di mercato per ora si dividono tra Inghilterra ed Italia: Manchester City e Tottenham (in caso di partenza di Gareth Bale) da una parte, Milan e Juventus dall'altra.


giovedì 10 febbraio 2011

Nigeria - Sierra Leone 2-1

Inizia con il piede giusto l'avventura di Samson Siasia sulla panchina della nazionale nigeriana. Grazie alle reti di Taiwo (su rigore) e dell'esordiente Ekigho Ehiosun (capocannoniere della Nigerian Premier League), le Super Eagles hanno infatti avuto la meglio sulla Sierra Leone per 2-1.
Le cose in settimana non si erano messe per il meglio, visti gli infortuni di Mikel, Obinna e Enyeama e le precarie condizioni di Obi e di Emenike, tuttavia è stato proprio il giovane centrocampista dell'Inter a risultare il migliore in campo, acclamato dall'esigente pubblico di Lagos (che tornava a vedere un partita della nazionale dal 2002) che non ha risparmiato qualche ingeneroso fischio dopo il gol della Sierra Leone giunto a pochi minuti dal termine.
Il tecnico Siasia ha inzialmente scelto questi uomini: Dele Aiyenugba; Chibuzor Okonkwo, Joseph Yobo, Michael Odibe, Taye Taiwo; Ahmed Musa, Femi Ajilore, Joel Obi, Peter Utaka; Osaze Odemwingie, Emmanuel Emenike e se nel primo tempo la squadra ha mostrato segni di miglioramento dopo il disastroso mondiale sudafricano e le prime gare di qualificazione alla prossima Coppa d'Africa, nel secondo tempo sono emersi tutti i difetti sui quali occorrerà lavorare.
L'appuntamento per Siasia e la nazionale nigeriana è per il 25 marzo con la delicata sfida contro l'Etiopia: un altro passo falso potrebbe segnare l'addio alla Coppa d'Africa 2012.

martedì 8 febbraio 2011

Obinna Superstar

In molti lo davano per disperso e quando il suo West Ham stava oramai per avviarsi mestamente verso la retrocessione, Obinna nel giro del pochi giorni ha messo a segno ben cinque gol: tripletta contro il Nottingham Forest ha permesso agli Hammers di approdare agli ottavi di finale di F.A. Cup e successivamente due importanti reti contro il Blackpool in Premier League
Merito soprattutto di una ritrovata forma e del fondamentale arrivo a Londra dell'esperto attaccante Robbie Keane che con Obinna pare formare un duo di attacco ben assortito...e ora il tecnico Avram Grant spera di poter acquistare a titolo definitivo il giocatore nigeriano attualmente in prestito dall'Inter.







lunedì 7 febbraio 2011

Ranking Fifa Febbraio 2011

Non è sicuramente un buon periodo il calcio africano: non sappiamo esattamente quali siano gli occulti meccanismi di calcolo che ci siano dietro, ma sta di fatto che dalla classifica per squadre nazionali di questo mese della Fifa, le squadre del continente nero ne escono con le ossa rotta.
Il crollo più evidente è senza dubbio quello dell'Egitto che perde ben 23 posizioni, lasciando lo scettro di miglior nazionale della zona CAF al Ghana (15°), mentre sale di cinque gradini il Sudafrica (47°).
La Nigeria per non essere da meno scende dal 32° al 40° posto perdendo 126 punti, "merito" soprattutto dei recenti poco brillanti mondiali e di un 2010 tutt'altro che da incorniciare.

giovedì 3 febbraio 2011

Niente più Guatemala, tocca alla Sierra Leone

Brutto pasticcio in casa nigeriana: a pochi giorni dalla partenza per Miami dove era prevista l'amichevole contro il Guatemala, la NFF ha annullato la gara per non meglio precisati motivi organizzativi.

Il neo-allenatore Siasia avrà lo stesso modo di disputare la sua prima partita sulla panchina della nazionale delle Super Eagles, visto che in fretta e furia è stato trovato un accordo con la Sierra Leone.

L'incontro si disputerà al Teslim Balogun Stadium alle ore 19