domenica 27 marzo 2016

Qualificazioni Coppa d'Africa 2017: Nigeria-Egitto 1-1

Un gol nei minuti di recupero di Salah ha infranto i sogni di gloria della Nigeria.
Allo stadio di Kaduna colmo oltre limite (16.000 i posti disponibili, quasi 40.000 le persone affluite all'interno della struttura e fin sopra i riflettori) è andata in scena la prima partita ufficiale della gestione Siasia che per l'occasione ha optato per un modulo decisamente offensivo con Ikeme tra i pali, linea difensiva composta da Efe Ambrose, Abdulahi Shehu, Stanley Amuzie. Mikel ed Oghenekaro Etebo a comporre la diga a centrocampo davanti al trio composto da Kelechi Iheanacho, Ahmed Musa e Moses Simon con Odion Ighalo riferimento centrale.
Dopo un primo tempo sostanzialmente equilibrato sono state le Super Eagles a portarsi in vantaggio con Oghenekaro Etebo lesto ad insaccare dopo una conclusione di Iheanacho stampato sulla traversa. Il portiere egiziano El-Shennawi ha permesso alla sua squadra di evitare il ko con un paio di interventi prodigiosi e nel finale è arrivata la sopraccitata doccia fredda di Salah.
Il gol dell'esterno offensivo della Roma complica non poco i piani di qualificazione della Nigeria per la prossima d'Africa. È notizia dei giorni scorsi infatti che il Chad, inserito nello stesso girone con la Tanzania, si è ritirato dalla competizione facendo perdere 3 punti conquistati nello scorso giugno.



domenica 13 marzo 2016

Ighalo porta il Watford in semifinale di FA Cup

immagine presa da thenff.com
Continua il momento magico di Odion Ighalo. L'attaccante nigeriano ha contribuito in maniera decisiva alla vittoria del suo Watford contro l'Arsenal nei quarti di finale dell'FA Cup, competizione della quale i Gunners erano i detentori.

L'ex giocatore di Udinese e Granada ha letteralmente ammutolito l'Emirates Stadium al 5° minuto della ripresa con una pregevole azione da vero centravanti. The Hornets hanno poi raddoppiato poco dopo con Guedioura per poi chiudere la gara sul 2-1.

Con quella realizzata contro l'Arsenal salgono a 16 le reti stagionali di Ighalo, un ottimo biglietto da visita in vista del doppio impegno con l'Egitto di fine marzo valido per le qualificazioni alla prossima Coppa d'Africa.


giovedì 3 marzo 2016

Qualificazione Coppa d'Africa 2017: i convocati per la doppia sfida con l'Egitto

Il tecnico Siasia non ha perso tempo e a pochi giorni dalla sua nomina come commissario tecnico della Nigeria ha diramato l'elenco di (ben) 42 giocatori che prenderanno parte alla doppia sfida con l'Egitto valida per le qualificazioni alla Coppa d'Africa 2017 (25 e 29 marzo).
22 arrivano dal campionato locale mentre sono 20 gli "stranieri", non mancano come al solito sorprese, volti nuovi e qualche esclusione eccellente. 
A farla da padrone è la Premier League inglese con Ikeme (Wolverhampon), Mikel (Chelsea), Iheanacho (Manchester City), Moses (West Ham), Ighalo (Watford) e Iwobi (Arsenal). 
Tornano a far parte delle Super Eagles giocatori d'esperienza come Ambrose ed Echiejile, mentre un po' a sorpresa ad Obafemi Martins è stato preferito l'altro "americano" Fanendo Adi dei Portland Timbers alla sua prima chiamata in nazionale.
Questo l'elenco completo

Portieri: Carl Ikeme (Wolverhampton Wanderers, Inghilterra); Daniel Akpeyi (Chippa United, Sudafrica), Ikechukwu Ezenwa (Sunshine Stars); Olufemi Thomas (Enyimba FC); Emmanuel Daniel (Enugu Rangers)

Difensori: Efe Ambrose (Celtic FC, Scozia); Abdullahi Shehu (Uniao da Madeira, Portogallo); Elderson Echiejile (AS Monaco, Francia); Stanley Amuzie (Olhanense FC, Portogallo); Godfrey Oboabona (Caykur Rizespor, Turchia); Kenneth Omeruo (Kasimpasa FC, Turchia), Kalu Orji Okogbue (Enugu Rangers); Chibuzor Okonkwo (FC IfeanyiUbah); Mathew Etim (Enugu Rangers); Austin Oboroakpo (Abia Warriors); Sincere Seth (Rhapsody FC); Segun Oduduwa (Nath Boys); Chima Akas (Akwa United); Chris Madaki (Kano Pillars); Oke Ogogatewho (Sunshine Stars)

Centrocampisti: Ogenyi Onazi (SS Lazio, Italia); John Mikel Obi (Chelsea FC, Inghilterra); Kelechi Iheanacho (Manchester City, Inghilterra); Azubuike Okechukwu (Yeni Matalyspor, Turchia), Ifeanyi Mathew (Kano Pillars); Usman Mohammed (FC Taraba); Etebo Oghenekaro (Warri Wolves); Yau Hassan (Wikki Tourists); Stanley Dimgba (Warri Wolves)

Attaccanti: Ahmed Musa (CSKA Moscow, Russia); Moses Simon (KAA Gent, Belgio); Victor Moses (West Ham United, Inghilterra); Aminu Umar (Osmanlispor FK, Turchia); Odion Ighalo (Watford FC, Inghilterra); Aaron Samuel (CSKA Mosca, Russia); Alex Iwobi (Arsenal FC, Inghilterra); Fanendo Adi (Portland Timbers, USA), Ezekiel Bassey (Enyimba FC); Prince Aggrey (Kano Pillars); Bright Onyedikachi (FC IfeanyiUbah); Chisom Chikatara (Abia Warriors); Godwin Obaje (Wikki Tourists)