sabato 28 maggio 2016

Amichevole: Nigeria-Mali 1-0

Quasi sicuramente non entrerà negli annali del calcio la gara amichevole tra la Nigeria e il Mali disputata la scorsa notte. Vuoi per l'anomala location di uno Stade Robert Diochon di Rouen (terza serie francese) semi-deserto, vuoi per la concomitante gara di addio al calcio di Joseph Yobo, vuoi per i giocatori praticamente già con la valigia in mano, sta di fatto che i ritmi sono stati tutt'altro che intensi e lo spettacolo ne ha certamente risentito.

Quello che però sicuramente verrà ricordato è il risultato finale, non tanto per il successo delle Super Eagles quanto piuttosto perchè il gol vittoria è stato a segno da Kelechi Iheanacho, promessa del Manchester City e del calcio nigeriano alla sua prima rete con la nazionale maggiore a pochi minuti dal suo ingresso in campo al posto dell'altro giovane "inglese" Alex Iwobi.

Prima della sosta estiva la Nigeria sarà impegnata in settimana in un altro test europeo, questa volta contro il Lussemburgo.



venerdì 27 maggio 2016

Parata di stelle per l'addio al calcio di Yobo

Immagine presa da www.espnfc.com

Samuel Eto'o, Didier Drogba, Kolo Toure, John Terry, Jordan e Andrè Ayew, Sulley Muntari, Djibril Cisse, Taribo West, Jay-Jay Okocha, Nwankwo Kanu, Vincent Enyeama sono solo alcune delle stelle africane ed internazionali che prenderanno parte questa sera alla gara di addio al calcio di Joseph Yobo.
L'ex capitano della Nigeria ha scelto la sua Port Harcourt per mettere la parola fine alla sua lunga carriera iniziata nello Standard Liegi e proseguita con le maglie del Marsiglia, Everton, Fenerbahçe e Norwich.
Senza dimenticare che Yobo è stata per anni una colonna della nazionale diventando il primo giocatore a raggiungere le 100 presenze (record superato nel 2015 dall'amico Enyeama) con la maglia delle Super Eagles con cui ha preso parte ai Mondiali del 2002, 2010 e 2014 e a ben 6 Coppe d'Africa vincendone una nel 2013.
La Nigeria festeggia dunque un indiscusso protagonista della sua recente storia anche se in patria alcuni hanno storto un po' il naso visto che in contemporanea le Super Eagles saranno impegnate in una gara amichevole in Francia contro il Mali. Un piccolo equivoco che comunque non rovinerà quella che deve essere una giornata di gioia